La chiusura era stata annunciata per il 28 febbraio, ma il decreto non è ancora arrivato e a quanto pare ci sono fondate speranze che il Posto di polizia ferroviaria di Tortona, attualmente composto soltanto da tre unità possa continuare a rimanere aperto.

E’ emerso dall’incontro che si è svolto a Torino   tra il dirigente del compartimento della polizia ferroviaria per il Piemonte e la Valle D’Aosta, Salvatore Perrone, il consigliere della lista civica “Nuova Tortona”, Fabio Morreale e il Comitato Uniti per Tortona..


morreale - IUna notizia importante in un momento di grande attività della polizia, dei carabinieri e di tutte le forze dell’ordine per combattere la microcriminalità in città e nel territorio. «Durante l’incontro – dice Fabio Morreale -, si è portato a conoscenza il dirigente regionale del grande disagio che stanno attraversando i cittadini Tortonesi che, in questo ultimo anno, hanno visto la chiusura del tribunale, degli uffici Inps e parte dell’ospedale cittadino; hanno assistito alla vendita delle municipalizzate ed hanno saputo della prospettata chiusura del posto polfer tortonese, punto di riferimento per la sicurezza della cittadinanza, dei numerosi pendolari lavoratori e degli studenti».

Nonostante la notevole attività e i lusinghieri risultati ottenuti in questo ultimo anno, infatti, la polfer di Tortona è stata inserita, insieme ad altri comuni del Piemonte, nel progetto di ridimensionamento nazionale della pubblica amministrazione, ma allo stato attuale nessuna comunicazione ufficiale di chiusura è ancora pervenuta alla sede regionale, quindi i tempi e le modalità di chiusura della polfer di Tortona non sono affatto immediati, così come era stato prospettato.

Una causa di questo mancato invio del decreto di chiusura potrebbe essere dovuta proprio alla recente ondata di criminalità che ha colpito Tortona e il Tortonese o forse anche perchè a maggio si apre Expo e la linea ferroviaria per Milano dev’essere vigilata in modo ancor più approfondito. Se non è ancora giunto il decreto di chiusura, però, non è giunto neppure un decreto in cui Tortona viene depennata dall’elenco delle Polfer di prossima chiusura.

18 febbraio 2015

foto polfer - g