Il primo appuntamento del 2015 con la rassegna M.AR.T.(E). – curata dalla Compagnia Teatrale Stregatti all’interno della Stagione Teatrale del Comune di Alessandria – si terrà venerdì 30 gennaio alle 21 al Teatro San Francesco di Alessandria.

Lo spettacolo “Sandokan o la fine di un’avventura” della Compagnia Teatrale I Sacchi di Sabbia, di Pisa, è tratto dal romanzo di Emilio Salgari “Le tigri di Mompracem”. Il luogo in cui si svolge l’azione è una cucina, i quattro personaggi si raccolgono attorno ad un tavolo ed, indossato il grembiule, iniziano a vivere le intricate gesta del pirata malese. Protagonisti sono gli ortaggi: carote-soldatini, sedani-foresta, pomodori rosso sangue, patate-bombe, prezzemolo ornamentale. E poi cucchiai di legno come spade, grattugie come cannoni, una bacinella piena d’acqua per il mare del Borneo, scottex per cannocchiali, e ancora sacchetti di carta, coltellini, tritatutto. Fedele all’ideale di un ironico esotismo quotidiano lo spettacolo – attraverso la rifunzionalizzazione di semplici oggetti d’uso – è un elogio all’immaginazione e al tempo stesso una satira di costume.


E’ possibile prenotare il proprio posto a teatro telefonando ai numeri 333.2879273 / 3314019616 o recandosi presso la biglietteria del Teatro San Francesco in via San Francesco 15 tutti i giorni, domenica esclusa, dalle 10 alle 12. Costo biglietto 10 € intero, 7 € ridotto under18/over65.

Il prossimo appuntamento con M.AR.T.(E). sarà il giorno di San Valentino: sabato 14 febbraio alle 21, con la commedia surreale/realissima(!)“L’uomo perfetto” della Compagnia Teatrale Stregatti.

 29 gennaio 2015