pistola sequestrata - E

La pistola sequestrata

I Carabinieri di Arquata Scrivia hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di minaccia aggravata, un 30enne del luogo. L’uomo, nel corso della serata dello scorso 4 dicembre, ad Arquata, al culmine di una lite con un abitante del suo stesso stabile, per motivi legati al parcheggio delle rispettive autovetture negli appositi spazi condominiali, estraeva una pistola e minacciava il rivale che, spaventato, chiedeva aiuto ai Carabinieri.

I militari, prontamente intervenuti, identificavano l’autore delle minacce, facendosi consegnare l’arma che, nonostante le fattezze esattamente corrispondenti a quelle “vere” – e, quindi, certamente in grado di incutere timore in chi se la fosse vista puntare contro – risultava essere, in realtà, un’arma  posta comunque sotto sequestro.


6 dicembre 2014