La situazione ha dell’incredibile: gli attivisti del Movimento 5 stelle che si sconfessano l’uno con l’altro.

Spieghiamo subito l’inghippo: sulla pagina Facebook del Movimento Cnque stelle di Tortona, l’attuale consigliere comunale Fabrizio Dellachà, infatti, informa tutti gli attivisti che “il profilo www.facebook.com/movimentocinquestelle.collitortonesi è ABUSIVO, ossia non appartiene nè è legato in alcun modo al Movimento 5 Stelle Tortona ed al gruppo consiliare CERTIFICATO UFFICIALMENTE dallo Staff e rappresentato dai Consiglieri Danilo Bottiroli e Fabrizio Dellachà. I nostri canali ufficiali di comunicazione sui social media sono…” e segue una serie di indirizzi internet fra cui ovviamente non compare il profilo dei “fratelli”  5 stelle colli tortonesi.


foto Nadia Azzaretti - Tortona

foto Nadia Azzaretti – Tortona

Una chiara e netta presa di posizione e di distanze, ma….perché soltanto ora?
Perché dopo quasi 5 anni che esiste il profilo del “Movimento 5 stelle colli tortonesi” (la pagina FB è nata il 23 ottobre 2009) questa distinzione arriva dopo il voto per il rinnovo del consiglio comunale e non invece prima?
Perché lasciare che i lettori pensassero in maniera diversa e non specificare prima delle elezioni, invece, che i contenuti di quel profilo Facebook dei grillini dei Colli Tortonesi non avevano nulla a che fare con il candidato sindaco di Tortona?
Non è una mancanza di correttezza e un mancato chiarimento nei confronti degli elettori che invece hanno “preso per buono” quello che veniva scritto nel profilo del Movimento 5 stelle colli tortonesi?
Non è che prima delle elezioni andava tutto bene perché comunque si portavano ugualmente voti alla causa e adesso, visto che tutto è finito, è bene fare dei distinguo?

Non si poteva farli prima del voto?

E poi: perché questa esigenza di specificare? Ma i grillini non fanno capo sempre ed unicamente al loro unico “guru” che è Beppe Grillo?

Ed infine: non era meglio collaborare tra le due fazioni in modo di poter dare più forza al Movimento?
Cosa c’è di sbagliato in quel profilo facebook?
Mah….

4 luglio 2014