La Casa di Riposo Cora Kennedy in via Barabino

La Casa di Riposo Cora Kennedy in via Barabino

Migliorano i servizi alla casa di Riposo per anziani in via Barabino. Con l’avvio della procedura per il nuovo appalto ai privati, infatti, il Comune ha deciso di affidare direttamente la manutenzione ordinaria alla società che vincerà l’appalto. Questo significa che in caso di guasti improvvisi come ad esempio quelli di un ascensore, si eviterà di “fare il giro dell’oca” come accade adesso che il privato avvisa il Comune che a sua volta avvisa la società privata che si occupa della manutenzione e spesso passa un po’ di tempo prima che il guasto venga riparato.

E’ questa una delle novità del nuovo appalto che il Comune ha bandito per la gestione della casa di Risposo Kora Kennedy Sada, che attualmente è gestita dall’ ATI, associazione Temporanea di Imprese formata dalla cooperativa Bios di Alessandria e dalla San Carlo onlus di Castelnuovo Scrivia. Un appalto che è scaduto martedì primo luglio ma la cui durata è stata prorogata di tre mesi dal Comune proprio per consentire l’effettuazione della gara d’appalto.


Una scelta non casuale quella di posticipare il bando perché opra, con la nuova Amministrazione comunale le norme sono cambiate ed infatti il Comune sta cercando, anche con questi piccoli espedienti, di migliorarne la gestione.

Il bando per l’affidamento della gestione integrata globale dei servizi socio-sanitari, alberghieri e generali della, Casa di Riposo dal 1ottobre 2014 al 30 settembre 2016 è pubblicato sul sito del Comune; l’importo a base d’asta: sottoposto a ribasso e riferito alla durata di base di due anni ed è

Fissato 2 milioni 863 mula euro che il Comune verserà al privato in cambio di tutta una serie di servizi.

Gli importi a base d’asta sono stati determinati in ragione dei valori previsti dalle tabelle indicative del costo del lavoro stabilite dal competente Ministero.

Le rette della casa di riposo e quant’altro ovviamente saranno sempre stabilite dal Comune di Tortona come funziona attualmente. Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato al 6 agosto alle 12 e l’apertura delle buste per venerdì 8 agosto. Le richieste ed i quesiti saranno accolti fino alle ore 12.00 del giorno 28 luglio 2014.
Le risposte saranno pubblicate sul sito internet www.comune.tortona.al.it, nella sezione dedicata alla presente gara, in modo da rendere pubbliche ed utili a tutti gli interessati le risposte.
Il Comune non fornirà risposta a quesiti pervenuti in forme diverse dalla posta elettronica; in particolare non verranno fornite risposte telefoniche.

I posti letto complessivi a disposizione della casa di Risposo sono 70 suddivisi in tre reparti: persone autosufficienti, parzialmente autosufficienti e non autosufficienti. Oltre a questi la casa di riposo gestisce pure il centro diurno.
6 luglio 2014

Cora Kennedy sada - G