hiromi - 2IHiromi Uehara, un nome eccezionale nel panorama musicale mondiale del jazz che giovedì alle 21,30 arriva in Piemonte per  esibirsi a Tortona.

Un concerto più unico che raro che quasi certamente non capiterà mai più in città, e per questo motivo, Charly Bergaglio ha voluto offrire l’occasione a tutti i tortonesi di partecipare in maniera massiccia riservando anche alcuni biglietti a 10 euro per i giovani e per tutte quelle persone che, anche a causa della crisi non possono permettersi di spendere 25 o anche 20 euro per assistere all’esibizione della giovane pianista giapponese che tratta il pianoforte in maniera molto personalistica e riesce ad estrarre da questo strumento, una musica impensabile.


Per cui chi non è ancora munito di biglietto ma vorrebbe ugualmente assistere al concerto può acquistarle giovedì sera al botteghino.

Potrebbe essere uno degli ultimi regali di Charly Bergaglio alla città di Tortona perché Arena Derthona rischia veramente di emigrare verso altri lidi: l’Amministrazione Berutti, che nelle ultime edizioni ha solo dato un supporto logistico forse non ha appreso appieno l’importanza di questo festival e i nomi che vi hanno partecipa e continuano a parteciparvi.

Altri Comuni, invece hanno compreso la grandezza del festival e stanno “corteggiando” Bergaglio già per l’anno prossimo.

Per noi, come abbiamo già scritto, si tratta di un’occasione che Tortona non deve farsi sfuggire perché sarebbe un peccato.

Il primo concerto di Pat Metheny ha portato a Tortona un pubblico proveniente da ogni parte del Nord Italia ed è stato un grandissimo successo. I tortonesi sono chiamati a partecipare in maniera massiccia anche a quello di Hiromi in programma giovedì 10 luglio alle 21,30 perché lo spettacolo varrà sicuramente il prezzo del biglietto.

9 luglio 2014

hiromi - L