Un camion che scarica inerti in una discarica di inerti

Un camion che scarica inerti in una discarica di inerti

Ci vorranno ancora tre mesi prima di capire se la discarica a Molino dei Torti,  invisa dalla popolazione locale, verrà realizzata. Slitta ancora di oltre tre mesi, infatti,  la decisione della conferenza dei servizi sull’approvazione del progetto di ampliamento della discarica di rifiuti in località Cinquini, a Molino dei Torti.

Nella seduta di ieri, la Irweg, impresa titolare del sito, non ha presentato la documentazione relativa allo studio di incidenza per comprendere le ricadute dell’ampliamento sulla vicina area protetta dello Scrivia, richiesta nell’ultima conferenza dei servizi di aprile dal Parco del Po e dell’Orba e le è stato accordato un rinvio per realizzare uno studio più approfondito.


Il totale dei rifiuti da ammassare, a quanto pare,  sarà di 100 mila metri cubi.

18 luglio 2014