Una triste vicenda di solitudine che si è conclusa domenica mattina, quando i Vigili del fuoco di Alessandria, allertati dai Carabinieri sono entrati in un’abitazione in via cerca alla periferia della città forzando la porta d’ingresso.

All’interno, riverso cadavere si trovava A.M. pensionato di  77 anni che abitava nella casa, cadavere da alcuni giorni.


I pompieri hanno dovuto indossare le tute protettive, poi scalvato la recinzione della casa,  forzato la porta d’ingresso e sono entrati nell’abitazione recuperando la salma dell’uomo che secondo la prima ricostruzione è deceduto per cause naturali.

Nessuno si era accorto della sua assenza: è stato il vicino di casa, che non lo ha più visto da alcuni giorni  a dare l’allarme.

22 giugno 2014