Voci incontrollate che girano in città farebbero sapere che per il calcolo della TASI presso gli uffici comunali sarebbe dovuta una tariffa.

L’Amministrazione Comunale di Novi Ligure SMENTISCE CATEGORICAMENTE tali voci e conferma CHE NULLA E’ DOVUTO dai cittadini che si rivolgono agli uffici comunali per il calcolo della Tasi.


Questa precisazione è dovuta anche a tutela della serietà e dell’onestà dei dipendenti comunali preposti al servizio che ringraziamo anche perchè sono sottoposti ad un impegno straordinario che non è determinato dalla volontà dell’Amministrazione Comunale ma da scelte del Governo centrale.

Infine, cosa importante, l’amministrazione comunale ribadisce che farà ricorso a tutti i mezzi consentiti dalla legge per non applicare alcuna sanzione o interesse ai cittadini che non riusciranno ad effettuare i versamenti entro la data del 16 giugno.

 Comune di Novi Ligure

1 giugno 2014