monumento - IIn corso Alessandria angolo via Marsala, è stato inaugurato il monumento a ricordo dei profughi e delle vittime delle foibe.

Presenti il presidente dell’associazione nazionale Venezia Giulia Dalmazia Brunilde Bonicciolli e altri rappresentanti dell’associazione, e rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma e tanti cittadini.


Il monumento realizzato dall’associazione Venezia Giulia Dalmazia con l’aiuto della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, riporta la frase del presidente Azeglio Ciampi in occasione di una commemorazione del giorno del ricordo: “L’Italia non può e non vuole dimenticare, non perché animata da risentimenti, ma perché tragedie come queste non si ripetano in futuro”.

 24 maggio 2014