polizia  ILui ha 20 anni ed è maggiorenne e come tutti i giovani di quell’età deve fare i conti con i problemi della vita. Giovedì sera, la situazione deve essere stata così grave e tragica che il giovane non è rientrato a casa.

Pioveva a dirotto e i genitori, quando non l’hanno visto rientrare a casa e si sono accorti della sua assenza, preoccupati di quello che poteva accadere hanno subito dato l’allarme chiamando la Questura di Alessandria.


Sul posto, a Casalbagliano, venerdì mattina, sono giunti i poliziotti alessandrini e pure i Vigili del fuoco di Alessandria che già alle nove e mezzo del mattina con la pioggia a dirotto si sono messi subito alla ricerca del giovani che è stato ritrovato poco distante, dopo circa un’ora.

Il ventenne, a quanto pare, ha trascorso fuori tutta la notte e i soccorritori lo hanno ritrovato bagnato come un pulcino e inzuppato di acqua piovana.

Le sue condizioni di salute, però, erano buone e il ragazzo non è stato neppure trasportato in ospedale per un controllo. Ha riabbracciato i parenti riappacificandoci col mondo intero che per una notte evidentemente, è sembrato crollargli addosso.

 2 maggio 2014