Alcuni partecipanti con  Francesco Moser

Alcuni partecipanti con Francesco Moser

Quella di ricordare un record è stata l’occasione perfetta, per il Comitato Colli di Coppi organizzatore de La MITICA Ciclostorica (www.lamitica.it), per radunare a Castellania sia gli appassionati di ciclismo sia i cicloamatori praticanti, attorno ad un grande campione come Francesco Moser. Proprio 30 anni fa infatti, a Città del Messico, “lo sceriffo”, come veniva soprannominato in gruppo, stabiliva il record del mondo dell’ora diventando il primo uomo in bicicletta a superare i 50 km percorsi in un’ora: 51,151 km. fu la distanza esatta percorsa in quello che rappresentò il superamento di un confine tecnologico e medico/sportivo.

Già a partire dalle 14,30 numerosi cicloamatori hanno risposto all’invito presentandosi presso il Museo dei Campionisimi di Novi Ligure per pedalare insieme a Francesco Moser alla volta di Castellania. Tra loro anche Evgenij Berzin vincitore di un Giro d’Italia, Tarcisio Persegona ed alcune atlete della squadra Chirio Forno d’Asolo. Arrivati a Castellania pedalando attraverso i Colli di Coppi e dopo un sentito omaggio alla tomba di Serse e Fausto Coppi al presenza del Sindaco Sergio Vallenzona, di Faustino Coppi, di Claudio Pesci presidente dell’Associazione Fausto e Serse Coppi, presso la sala convegni del Borgo di Castellania (www.borgocastellania.it) i presenti hanno potuto assistere al racconto di quello storico record, prima attraverso le immagini messe a disposizione dallo staff Enervit e successivamente dalla viva voce di Francesco Moser, che stuzzicato dall’amico Claudio Gregori (giornalista della Gazzetta dello Sport) ha intrattenuto la sala gremita.


Lo spumante Trentodoc 51,151 offerto dall’Azienda Agricola Francesco Moser ed il gustoso apericena offerto dal Comitato Colli di Coppi ha certamente chiuso in bellezza una giornata dedicata ad un grande Francesco Moser, al ciclismo e naturalmente alla memoria di Fausto Coppi, detentore di uno storico Record dell’Ora (45,798 km/h), conquistato al Velodromo Vigorelli nel 1942.

Prossimo appuntamento nei Colli di Coppi La MITICA Ciclostorica con Bici d’Epoca per i Colli di Coppi in programma a Castellania il 28/29 Giugno.

 20 aprile 2014