elezioni giovani europei - EMancano ancora parecchi giorni alle elezioni comunali del 25 maggio ma a Villalvernia abbiamo già il primo colpo di scena. Sembra infatti che la lista “Villalvernia Futura” promossa dall’ex assessore Carmelo Ritondale avrà una defezione nell’organico dei possibili consiglieri.

È stata infatti respinta la richiesta di candidatura di Maria Mirabela Giorgi, cittadina italiana di origini rumene. Nello specifico la commissione elettorale, verificata la documentazione prodotta, ha constatato la non candidabilità per mancanza di un documento del Consolato Rumeno. Non  sono possibili sostituzioni in corsa quindi la lista avrà un candidato consigliere in meno rispetto al numero previsto.


Tutto confermato invece sul fronte opposto con “Per un domani Migliore” di Franco Persi che sarà al gran completo.

Difficile al momento fare previsioni sull’esito, la sensazione comunque è che gran parte della popolazione si sia già schierata a favore di uno o dell’altro candidato: rimangano in stand-by quindi gli “indecisi” che con ogni probabilità saranno decisivi per la volata finale.”

29 aprile 2014