i Vigili del Fuoco  in azione sull'elicottero

i Vigili del Fuoco in azione sull’elicottero

L’allarme è scattato dopo le 19,30 di martedì quando alla centrale dei Vigili del Fioco è arrivata una chiamata da parte di due giovani che denunciavano la scomparsa di un loro amico: un ragazzo di 17 anni che era andato con loro a passeggiare nei boschi nei pressi di Montespineto. I due, secondo la prima sommaria ricostruzione lo avevano perso di vista e non lo hanno più ritrovato.

L’allarme è stato immediato e in men che non si dica a Vignole Borbera ha preso il via una vera e propria mobilitazione con la partecipazione dei Vigili del Fuoco, dell’elicottero del Soccorso Alpino di Torino, carabinieri e Protezione civile.


Due ore di intense ricerche perché sulla zona era già calato il buio creando difficoltà ai soccorritori, mentre aumentava il rischio per il ragazzo.

Per fortuna tutto si è risolto per il meglio: verso le 21,30 il giovane è stato ritrovato sano e salvo: era caduto in un dirupo ma non aveva riportato ferite gravi, da  solo però, non riusciva a risalire.

Vigili del Fuoco e soccorso alpino lo hanno caricato sull’ambulanza ed è stato trasportato in osservazione al Pronto Soccorso, ma le sue condizioni sono buone.

 11 marzo 2014