Da sinistra: De Luca, Zanardi, Bonadeo e Promutico

Da sinistra: De Luca, Zanardi, Bonadeo e Promutico

Si chiama “Siamo Tortona” ed è la nuova lista civica formata da persone sostanzialmente di centro che sosterrà Gianluca Bardone.

A dire il vero Antonio Zanardi, creatore della lista ed ex esponente dell’attuale maggioranza di Centro Destra non ho ha detto chiaramente, perché l’interesse era quello di presentare la lista ed i suoi componenti e non di “essere d’appoggio” a qualche candidato, ma in realtà è così.

Siamo Tortona, che è stata presentata alla sala Romita di fronte a numerose persone raggruppa esponenti della Lista civica “Con Voi per Tortona” che aveva sempre sostenuto il centro destra nelle ultime elezioni, esponenti di Scelta Civica, Italia Futura e “Fare per il Fermare il Declino”  e molti altri fra cui Roberto Promutico e il consigliere comunale uscente, nonché presidente dei Commercianti Orlando De Luca.

Nella sua introduzione Zanardi, ha annunciato di considerare chiusa l’esperienza della lista civica “Con voi per Tortona” ed ha criticato l’operato recente della Giunta che non convoca più riunioni di maggioranza da mesi.

“La lista Siamo Tortona – ha detto – nasce dal desiderio di comunicare  due messaggi: un grande amore per la città  che può essere motivo di orgoglio  cambiamento e una città fatta da Tortonesi. Certo non potremo correre da soli, ma noi siamo per la discontinuità, quindi cercheremo un alleato in questa direzione.”

«“Si Amo Tortona” — ha spiegato Zandardi — perché solo un grande amore per la città può essere il motore dell’impegno e della voglia di cambiamento di questa situazione di declino, che purtroppo viviamo quotidianamente sulla nostra pelle, e “Siamo Tortona” perché la città è fatta dai tortonesi, da gente come noi, che si sente parte di una comunità, che è la città e che vuole lavorare per renderla migliore».

La rappresentazione grafica stessa del simbolo rispecchia i due fondamenti dell’azione di rinnovamento: il rosso, la passione, l’amore, la voglia di cambiare, e il blu che indica la competenza, la razionalità e la determinazione nel perseguire il risultato. Al piede del logo, a testimonianza della storia, delle risorse e delle potenzialità della città, i palazzi, che ricordano cosa è stata Tortona e cosa potrebbe tornare a essere sotto una guida efficiente.

“Mi verrebbe da non aggiungere più nulla tanta è la forza e la chiarezza di questi concetti che esprimono la quintessenza della nostra lista –  conclude Zandardi – è una lista moderata e pragmatica, che si prefigge di fare cose utili per lo sviluppo della città, che si impegna a sostenere tutte le opportunità che, nel rispetto dell’ambiente, potranno creare nuovi posti di lavoro; che vuole alleviare il peso fiscale sui tortonesi; che non si avventura in operazioni faraoniche ma si impegna risolvere concretamente le necessità dei cittadini che vorrebbero una Tortona con strade prive di buche, con il verde ben curato, pulita ed illuminata, sicura e accogliente.”

 

IL PROGRAMMA DELLA LISTA

 

siamo per una Tortona competitiva

promozione delle attività economiche cittadine
costituzione di un fondo “Tortona futura”
rilancio delle pmi
creazione di nuovi posti di lavoro
innovazione e semplificazione delle procedure
gestione ed aggiornamento costante della regolamentazione
rimodulazione della distribuzione di parcheggi a pagamento
sistema neos park
agricoltura – turismo – expo 2015
riduzione della pressione fiscale
road show comunale
richiesta dell’istituzione di un “porto franco” per la zona logistica

siamo tutti cittadini

informatizzazione della pubblica amministrazione
comunicazione capillare

siamo per un’amministrazione responsabile

riduzione del compenso agli amministratori
riorganizzazione della pianta organica
razionalizzazione e trasparenza della spesa pubblica
meritocrazia e competenza

siamo con le associazioni

gestione integrata delle associazioni di volontariato
creazione di un “villaggio dell’emergenza”

siamo con chi ha voglia di passioni

rimodulazione del servizio di “biblioteca civica”
associazionismo giovanile
bibliobus per le frazioni
trasporto pubblico nelle frazioni
costituzione di una onlus per le opere artistiche
il parco dello scrivia
associazionismo sportivo
polisportiva
animali da affezione

siamo per una città sicura

potenziamento e miglioramento dei sistemi di illuminazione pubblica
aumento della sicurezza urbana nel centro storico
prevenzione degli abusi – discobus “a chiamata”
coordinamento unico di protezione civile

siamo per una tortona a misura di tortonese

teleriscaldamento
opere pubbliche
nuovi insediamenti e piano regolatore (p.r.g.)
introduzione di un advisor comunale

20 marzo 2014  

Parte del pubblico presente

Parte del pubblico presente