Il Museo Civico e la Biblioteca Civica di Casale Monferrato hanno aderito all’invito proposto dalla delegazione locale del Fai per le Giornate di Primavera 2014, che si svolgeranno il 22 e il 23 marzo, dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 17,00 (ingresso da via Cavour, 5).

Il tema prescelto per l’edizione di quest’anno – Augusto e l’età augustea – permetterà di esporre in Museo e in Biblioteca una selezione di materiali museali e documentari che attualmente non sono accessibili al pubblico, divenendo dunque un momento importante per la valorizzazione di patrimoni poco conosciuti.


Nella Sala delle Lunette al piano terreno del Museo sarà esposta una selezione di materiali archeologici della collezione Vidua, documenti e monete provenienti dal cospicuo fondo numismatico. La selezione dei materiali esposti è stata effettuata in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte che ha concesso il patrocinio all’iniziativa. Completeranno il percorso anche alcuni busti in marmo di epoca romana presenti nel percorso museale al primo piano.

La visita all’esposizione allestita nella Sala delle Lunette sarà ad ingresso libero, con visite guidate a cura dei “ciceroni” dell’Istituto Superiore Balbo di Casale Monferrato. La visita alle restanti collezioni museali – pinacoteca e gipsoteca – avverrà con biglietto ridotto € 2,50.

Nell’adiacente Palazzo Langosco, sede della Biblioteca Civica, sarà possibile ammirare, nella sala multimediale, una ventina di opere tratte dal fondo delle cinquecentine di autori dell’età augustea o che ne hanno trattato. Tra i titoli presenti: Ars Amatoria di Ovidio, Georgiche di Virgilio, Annali di Tacito, Deche di Tito Livio; inoltre, per creare un collegamento con l’esposizione museale, è stata scelta una curiosa cinquecentina che raffigura le monete di età romana (Numismatum Omnium). A completamento dell’esposizione dei rari testi stampati nel Cinquecento, saranno esposti anche volumi pubblicati recentemente degli stessi autori latini e di storia della letteratura latina.

Anche l’accesso all’esposizione in Biblioteca, con gli stessi orari del Museo, sarà libero e guidato dai giovani ciceroni.

 21 marzo 2014

casale museo - L