bus via Trotti - IIl blocco del traffico è durato pochi minuti e, alla fine, i disagi sono stati davvero pochi, ma lo segnaliamo perché l’episodio rappresenta lo specchio di una città in ginocchio, senza soldi, con le strade a pezzi e i mezzi pubblici, obsoleti che funzionano a singhiozzo.

Ci riferiamo a quanto accaduto martedì mattina, poco dopo le 7,30 in via Trotti, in pieno centro cittadino. Episodio documentato dalla fotografia che pubblichiamo: un bus dell’Atm dopo aver fatto scendere alcuni studenti alla fermata in prossimità dell’istituto “Leonardo da Vinci” ha visto il motore spegnersi all’improvviso.


L’autista che cercato di riaccenderlo più volte ma senza successo. Un rumore di ferraglia ha messo in allarme gli automobilisti in coda, che stavano recandosi al lavoro o ad accompagnare i figlia scuola che erano già esasperati ed hanno iniziato a spazientirsi quando all’improvviso il bus si è magicamente riacceso e la situazione, in brevissimo tempo, è ritornata alla normalità.

18 marzo 2014