Domenica 10 marzo alle ore 17, nell’ambito della mostra di pittura UNA NESSUNA CENTOMILA di Rosalba Riviera, a Palazzo Guidobono, si terrà un evento davvero unico.

Dall’incontro della pittrice con la musicista e compositrice Cristina Piras e il poeta-fotografo Fabio Gagliardi è nata una sinestesia artistico – tematica. La donna e gli elementari primigeni, Terra e Fuoco, Acqua e Aria saranno letti, dipinti e suonati.


Dopo le letture di testi poetici sull’onda di una melodia, sarà possibile assistere ad un esperimento di cimatica – lo studio dell’effetto morfogenetico delle onde sonore sulla materia – e scoprire che il suono può avere mille forme.

Il suono verrà prodotto da strumenti a percussione con l’ausilio del Theremin, uno strumento musicale elettronico che non prevede il contatto fisico dell’esecutore con lo strumento stesso.

Per saperne di più consigliamo di visitare la mostra ed assistere all’incontro, perché nessuna spiegazione sarà più esplicativa della partecipazione diretta.

 9 marzo 2013