fondazione CRTortonaUn ruolo determinante per il territorio tortonese e non solo. Questa è la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona che nel 2012 ha erogato ben 2 milioni 804 mila euro di contributi a fondo perduto per finanziare progetti in sei diversi settori, fra cui spicca l’assistenza agli anziani.

Questo risulta dal bilancio di sull’attività svolta nel 2012.


In linea con gli obiettivi e le strategie operative di medio periodo definite dall’Organo di indirizzo della Fondazione e tenuto conto del ruolo tradizionalmente svolto sul territorio, oltre il 58% delle risorse a disposizione per il perseguimento degli scopi statutari sono state destinate all’implementazione dei servizi sanitari e socio assistenziali del territorio, con particolare riferimento al sostegno della società strumentale della Fondazione impegnata nella realizzazione del progetto “L’attività di gestione della Residenza Sanitaria Leandro Lisino”, cui è stato destinato il 31,73% delle risorse, in leggero calo rispetto agli esercizi precedenti.

“Va ricordato – dicono in Fondazione – in tale ambito il tradizionale supporto alla locale struttura ospedaliera attraverso l’implementazione dell’organico medico dell’Ambulatorio di Oncologia, del Reparto di Chirurgia, del Centro di Salute Mentale, del Dipartimento di Emergenza e Area Critica, del reaprto di Ostetricia e Ginecologia e del Dipartimento del Farmaco dell’Ospedale di Tortona. Nel corso dell’anno è stato inoltre deliberato un primo stanziamento finalizzato alla copertura parziale dei costi del progetto pluriennale – “Tortona Solidale” – La rete della cittadinanza solidale per interventi e servizi sociali a bassa soglia, mirato alla realizzazione di una nuova e più funzionale sede della Casa di accoglienza e del Dormitorio per senza fissa dimora.”

Eroagzioni fondazione 2012Una percentuale complessiva pari ad oltre il 15% delle risorse erogative è stata finalizzata alla formazione scolastica e professionale, settore di operatività nell’ambito del quale la Fondazione ha proseguito il suo impegno per la realizzazione del progetto di adozione scolastica “Dalle scuole superiori all’Università: un percorso insieme alla Fondazione” attraverso l’assegnazione di 11 borse di studio agli studenti che hanno conseguito nel 2012 il diploma di maturità ed il rinnovo delle borse di studio per gli studenti che hanno partecipato alle precedenti edizioni del bando.

“In questo settore – aggiungono alla Fondazione – va inoltre segnalato il significativo contributo al progetto di potenziamento del sistema scolastico locale attraverso la fornitura di strumenti e supporti alla formazione ed il finanziamento di corsi di insegnamento a carattere sperimentale mirato agli Istituti scolastici del Distretto di Tortona e della Val Borbera.”

 

IL PROGETTO “ACCADEMIA DELLE IDEE CARLO BOGGIO SOLA” E…

Nel corso del 2012 ha preso vita il progetto “Accademia delle idee Carlo Boggio Sola” per implementare l’attività della Fondazione nel settore della formazione giovanile. Alle attività culturali è stata indirizzata una percentuale di poco superiore 14% delle risorse, in leggera contrazione rispetto agli esercizi precedenti ed a fronte di una ancora più marcato impegno della Fondazione a favore dei servizi sociali e di assistenza alla persona.

Nel settore dell’arte, oltre all’attività svolta attraverso la Pinacoteca, la Fondazione non ha fatto mancare il sostegno a progetti di recupero e valorizzazione del patrimonio architettonico del territorio tra cui va segnalato un ulteriore stanziamento destinato a dare continuità ai lavori di allestimento del Museo Diocesano d’Arte Sacra presso i locali dell’Ex Seminario Vescovile di Tortona e di recupero degli spazi interni della Chiesa abbaziale di S. Maria di Rivalta Scrivia.

Occorre infine ricordare la fondamentale attività di supporto alle Istituzioni ed Associazioni culturali operanti sul territorio attraverso programmi organici e strutturati tra cui è opportuno evidenziare i consolidati e proficui rapporti di collaborazione con Enti quali l’Associazione Peppino Sarina, l’Associazione Amici della Musica di Tortona, l’Associazione Pellizza da Volpedo Onlus, il FAI – Delegazione di Tortona e l’Università della Terza Età.

 1° marzo 2013

Eroagzioni fondazione 2012 - L