È stata riaperta lunedì 11 marzo, l’isola seminterrata di via Cavour. A causa del distaccamento di alcuni parti dell’intonaco dell’ex caserma Mameli, martedì 26 febbraio si era disposta la transennatura dell’area e, contemporaneamente, lo spostamento temporaneo delle circa settanta utenze dell’isola di via Cavour a quella di piazza Cesare Battisti.

«Immediatamente – ricorda il sindaco Giorgio Demezzi – abbiamo informato il servizio di Pronto Intervento dell’Agenzia del Demanio, proprietaria dell’immobile, sollecitando una procedura d’urgenza. Dopo il sopralluogo di una responsabile del Demanio, avvenuto giovedì 28 febbraio, il 5 marzo sono iniziati i lavori per mettere in sicurezza l’area».


A tempo di record, nonostante le giornate di pioggia, gli interventi si sono conclusi nella settimana appena trascorsa ed entro pochi giorni, non appena giungerà la fine lavori ufficiale da parte del Demanio, l’isola seminterrata di via Cavour sarà di nuovo funzionante e utilizzabile dall’utenza.

«Grazie all’efficienza degli uffici comunali e alla prontezza dell’Agenzia del Demanio, che ringrazio sentitamente, in pochi giorni siamo riusciti a dare una risposta ai cittadini, causando, credo, il minor disagio possibile. In questa occasione, come ormai avviene di prassi, l’ottimo coordinamento e lavoro di squadra hanno permesso di risolvere una criticità inaspettata e non prevedibile in poco tempo», ha concluso il sindaco Demezzi.

 11 marzo 2013