Si svolgerà il 2 marzo, alle ore 17.00, presso PalC-Palazzo Cuttica ad Alessandria, la presentazione del libro “Felici di seguirti: una storia di ordinaria inciviltà” che ripercorre la triste vicenda dell'”omicidio stradale” di Lorenzo Guarnieri, giovane diciassettenne travolto e ucciso il 2 giugno 2010. Il libro è stato scritto da Stefania Lorenzini e Stefano Guarnieri, la mamma e il papà di Lorenzo che hanno perseguito l’unico obiettivo di “raccontare la verità dei fatti includendo i nomi dei protagonisti”.

L’evento, voluto e organizzato dal Comune di Alessandria e dall’Associazione Lorenzo Guarneri, vedrà l’intervento dell’Assessore Gianni Ivaldi e la partecipazione della giornalista Miriam Massone nel ruolo di moderatrice. Il libro è in vendita, al prezzo di 10 euro, in tutte le librerie Giunti e nel book store online giuntistore.it (dove sarà disponibile anche la versione e-book), e sul sito web dell’associazione lorenzoguarnieri.com: i fondi raccolti saranno devoluti all’Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus che si occupa di prevenzione per la sicurezza stradale e di assistenza ai ragazzi vittime della violenza stradale. L’associazione inoltre promuove la raccolta di firme sulla proposta di legge sull’omicidio stradale che attualmente ha raggiunto oltre 63.000 adesioni e sta puntando, con il contributo di tutti, all’obiettivo di centomila firme (per firmare www.omicidiostradale.it).


 1° marzo 2013