ITALY FREEING SEX SLAVESNon erano donne ma transessuali le persone che “battevano” lungo la statale 10 tra Alessandria e Solero. Arrivavano da Milano e ad occuparsi di trasportarli avanti ed indietro dal capoluogo lombardo alla frazione Astuti di Alessandria erano due uomini bulgari di 44 e 35 anni che in cambio del viaggio pretendevano soldi e prestazioni sessuali.

A scoprire tutto sono stati i Carabinieri di Solero al termine degli accertamenti di polizia giudiziaria, li hanno denunciati per favoreggiamento della prostituzione


I militari dell’Arma hanno appurato che i due cittadini bulgari in più occasioni nel periodo tra compreso tra il mese di dicembre 2012 e quello di febbraio 2013, avevano trasportato con mezzi di loro proprietà, in cambio di denaro e prestazioni sessuali, alcuni transessuali provenienti da Milano che si recavano in frazione Astuti di Alessandria per esercitare la prostituzione.

 3 marzo 2013