I Carabinieri di Murisengo hanno denunciato per interruzione di pubblico servizio, lesioni personali, ingiuria e minaccia un 59enne, un 22enne ed un 21enne, rispettivamente padre e figli, residenti a Villadeati.

I tre, a seguito di un diverbio avuto con un cantoniere della Provincia di Alessandria concernente le opere di ripulitura strade conseguenti all’ultima nevicata, dopo averlo minacciato ed insultato lo hanno picchiato procurandogli contusioni ad una spalla giudicate guaribili in cinque giorni.


 20 febbraio 2013