Il Sindaco Rossa preferisce passare il suo tempo nell’aggredire mediaticamente il suo predecessore anziché trovare delle soluzioni ai problemi, cosa ovviamente più semplice e che comporta minori responsabilità. Ma questa politica dove porta la città? A dir il vero la proposta fatta, ma fortunatamente subito ritirata, era quella di installare degli autovelox, all’ingresso della città, ma se pensiamo di chiedere altri soldi ai cittadini facendogli delle multe, siamo proprio fuori strada !

Altra proposta fatta dal Sindaco Rossa era quella di chiudere Piazza della Libertà alle auto per limitare l’inquinamento del centro cittadino. Anzi più che una proposta era un vero proprio annuncio e il tutto doveva partire dal 15 gennaio 2013. Altro annuncio che poi è stato smentito o comunque non realizzato e non si sa per quale motivo. Questi sono altri sintomi che mi fanno pensare che questa città sia proprio senza timoniere o meglio sia amministrata da una Giunta senza polso, senza personalità e con diversità di vedute profonde all’interno della stessa su come risolvere i problemi e come trovare delle soluzioni.

Queste parole avrei voluto riferirle direttamente al Sindaco nel Consiglio Comunale di oggi, ma è stato annullato per l’assenza degli operatori dell’Aspal, che non sarebbero venuti a registrare il Consiglio stesso. Prima di tutto esprimo la mia massima solidarietà a tutti i dipendenti dell’Aspal, ma andando oltre mi chiedo come possiamo far gestire una città a un gruppo di persone che non riesce neanche a gestire un’aula di un Consiglio Comunale. Lo sapevano da una settimana che i dipendenti dell’Aspal avevano sospeso le loro attività, o li sostituivano insegnando ad altri la procedura di registrazione o non convocavano il Consiglio Comunale, avrebbero fatto una più bella figura.

Scusate lo sfogo ma ritengo che sia doveroso comunicare che la città in questo momento è veramente senza un timoniere.

 Davide Buzzi Langhi – Consigliere comunale Pdl

17 febbraio 2013