Con la presente il Comitato a difesa dell’ospedale ex Mauriziano annuncia una temporanea sospensione dell’attività fino al termine della campagna elettorale e delle relative elezioni politiche.

Tale decisione viene presa affinché le azioni poste in essere dal Comitato non siano utilizzate e strumentalizzate a fini politici, a tal proposito si dissocia fin d’ora da qualsiasi eventuale polemica esterna all’attività del Comitato che, giova ricordare, trattasi di organo apolitico costituito al solo fine della salvaguardia del diritto alla salute dei cittadini valenzani.

Nei particolari lo scrivente Comitato si dissocia con forza e si professa del tutto estraneo alla polemica emersa in riferimento alla partecipazione o all’assenza di Consiglieri e Assessori Comunali al Corteo organizzato lo scorso sabato 02-02-2013.

Nonostante questa temporanea sospensione si ricorda alla cittadinanza che proseguirà la raccolta firma contro la chiusura del nosocomio finalizzata alla consegna delle stesse direttamente al Presidente della Regione.

A questo proposito il Comitato prende atto dell’impegno del Consigliere Comunale Oddone Maurizio ad adoperarsi per fissare un incontro con il Presidente Cota ed auspica che lo stesso possa avvenire appena terminate le elezioni politiche.

Giova, infine, sottolineare che nel malaugurato caso in cui in questo periodo la situazione precipiti il Comitato comunque interverrà prontamente a difesa dell’ex Mauriziano.

Il comitato promotore

5 febbraio 2013