La Provincia di Alessandria, in attuazione del “Programma di interventi straordinari a sostegno di lavoratori e imprese dei settori tessile, dell’ICT applicato e delle lavorazioni meccaniche” di cui alla D.G.R. n. 20-3100 del 12 dicembre 2011, ha approvato la realizzazione di interventi volti alla ricollocazione di lavoratori/trici appartenenti ai settori colpiti dalla crisi occupazionale, mediante la promozione di politiche attive del lavoro in linea con le esigenze del mercato locale (Azione 1.a del Programma)

L’Azione ha come scopo il reinserimento al lavoro di lavoratori provenienti da settori specificamente individuati (tessile, ICT applicato e lavorazioni meccaniche) presso imprese dei medesimi o di altri settori, mediante attraverso la collaborazione strutturata tra servizi pubblici e soggetti accreditati per i servizi al lavoro ai sensi della normativa vigente.


La Provincia, mediante Avviso pubblico, procederà alla selezione degli operatori accreditati che intendano candidarsi per l’erogazione dei servizi di politica attiva del lavoro in collaborazione con i Centri per l’Impiego.Parallelamente, i lavoratori e le lavoratrici provenienti dai settori interessati potranno candidarsi ad usufruire dei suddetti servizi formulando apposita domanda prevista da un altro specifico Avviso pubblico a loro destinato. Il finanziamento disponibile, garantito da fondi statali di cui alla Convenzione tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Piemonte del 31/01/2011, allo stato consente di garantire la presa in carico di 175 lavoratori/trici.

Per entrambi gli Avvisi (operatori accreditati e lavoratori/trici), la scadenza è fissata al 4 marzo 2013.Il testo degli Avvisi ed ulteriori informazioni sono disponibili all’apposito link nella sezione “Bandi di gara” del portale web della Provincia (http://www.provincia.alessandria.gov.it).

 4 febbraio 2013