I Carabinieri di Arquata Scrivia hanno denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere ed illecita detenzione di sostanze dopanti/anabolizzanti, un giovane di 26 anni residente a Vignole Borbera.

L’interessato, titolare di una palestra del luogo, controllato dai militari dell’Arma mentre transitava per le vie del paese a bordo della propria auto, veniva trovato in possesso di una balestra con relativo dardo che nascondeva sotto il sedile. Il successivo controllo alla macchina consentiva altresì di rinvenire e porre sotto sequestro un flacone contenete diciotto pastiglie anabolizzanti.


 12 dicembre 2012