Una casa in terra cruda

Dal 6 all’8 dicembre 2012 si svolgerà a Novi Ligure “Intorno alla terra” una rassegna di eventi promossa dal Comune di Novi Ligure e sostenuta dall’Associazione Nazionale Città della Terra Cruda, un network di Comuni ed enti pubblici caratterizzati dalla significativa presenza di costruito in terra cruda (www.terracruda.org).

Il territorio del Comune di Novi Ligure (socio dal 2004), come molti altri dell’alessandrino, possiede infatti un ragguardevole patrimonio costruito in terra cruda e, da oltre un decennio, l’Amministrazione Comunale sta operando affinché esso venga adeguatamente tutelato, recuperato e conosciuto tramite azioni di sensibilizzazione della popolazione, del mondo professionale, delle imprese edili e, non ultimo, della scuola.


In qualità di Socio, la città di Novi Ligure ospiterà quest’anno l’Assemblea Annuale degli iscritti e, pertanto, nel periodo che va dal 6 all’ 8 dicembre 2012 ha in programma una serie di eventi che, a partire dal patrimonio in terra cruda, cercherà di estendere il proprio orizzonte a tematiche inerenti la tutela del paesaggio e del territorio.

 

GIOVEDÌ 6 DICEMBRE 

dalle ore 18:30 alle 20:00 (Museo dei Campionissimi, sala maxi schermi)

“Questa è la mia terra – Immagini e racconti delle case di terra in Italia” Presentazione del libro pubblicato in occasione del decennale dell’associazione con la lettura di alcuni brani da parte degli studenti del liceo Amaldi di Novi Ligure e l’accompagnamento musicale dell’Associazione Gavazzana blues.

Intervengono: Lorenzo Robbiano, Sindaco di Novi Ligure; Paola Cavanna, Assessore all’Urbanistica; Maria Rosa Serra, Dirigente Settore Urbanistica; Luca Becciu, Presidente Associazione Nazionale Città della Terra Cruda; Giovanni Sacchetti, fotografo, autore del libro.

ore 20.00

aperitivo a base di sapori locali presso il Museo dei Campionissimi.

 

VENERDÌ 7 DICEMBRE 

dalle ore 9:30 alle 12:30 (Museo dei Campionissimi, sala mostre temporanee)

Riunione del Comitato Scientifico dell’Associazione Nazionale Città della Terra Cruda;  dalle ore 15:00 alle 18:30 (Museo dei Campionissimi, sala mostre temporanee) (in)torno alla terra: paesaggio > territorio > architettura in terra cruda tavola rotonda di approfondimento sul tema del paesaggio e le case in terra; ci racconteranno le loro esperienze i rappresentanti delle regioni Sardegna e Piemonte, della Soprintendenza per i beni paesaggistici del Piemonte, della Provincia di Alessandria e dell’Associazione nazionale Città della Terra Cruda, anche attraverso la particolare visuale dell’obiettivo fotografico. Lo scopo sarà quello di confrontarsi sul tema del paesaggio, per approfondire quelle peculiarità di un patrimonio diffuso (soprattutto nella provincia di Alessandria) come le costruzioni in terra cruda, per capire quale ruolo potrebbe andare ad esercitare anche al fine di un rilancio del territorio, a partire dalla conservazione delle sue caratteristiche paesaggistiche, naturalistiche ed antropiche.

Intervengono: Lorenzo Robbiano, Sindaco di Novi Ligure; Paola Cavanna, Assessore all’Urbanistica; Gaia Bollini, Comitato Tecnico Scientifico Associazione Nazionale Città della Terra Cruda; Luigi La Riccia, Politecnico di Torino, Dipartimento Interateneo Territorio (DITer); Francesco Paludi, Regione Piemonte, Settore Pianificazione Territoriale; Luigi Pedrini, Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici del Piemonte; Luisella Bellone, Provincia di Alessandria, Servizio Pianificazione Territoriale; Laura Cantarella, associazione Landform, docente del Politecnico di Torino.  Coordina: Gianfranco Conti, Presidente Associazione Terrae Onlus

 

SABATO 8 DICEMBRE 

dalle ore 9.30 alle 12.30 (Palazzo Pallavicini, salone di rappresentanza)

Assemblea dei membri dell’Associazione Nazionale Città della Terra Cruda (35 Comuni), provenienti dalle regioni Abruzzo, Marche, Sardegna e Piemonte.

dalle ore 14.30 alle 17.30 (partenza da piazza XX settembre) in giro per case di terra: tour del territorio con sosta all’azienda vitivinicola La Raia e visita al suo ampliamento in terra battuta (opera di MartinRauch). Uso di mezzi propri e mezzo in affitto per gli ospiti.

 5 dicembre 2012