Il personale dell’Istituto Comprensivo Tortona B, facendo seguito a quanto approvato nell’Assemblea Sindacale del giorno 13 novembre 2012 e in considerazione dei nuovi accordi che hanno sbloccato il pagamento degli scatti per il 2011 (se pur a sfavore dei finanziamenti relativi al salario accessorio) ha rivisto i punti di lotta precedentemente deliberati e ha riconfermato soprattutto alcune scelte:

1 blocco delle adozioni/conferme dei libri di testo

2 sospensione temporanea delle gite/visite di istruzione nella Scuola Sec. di I grado in linea con le iniziative comuni già attivate presso altri Istituti del territorio nazionale

Inoltre, i lavoratori dell’Istituto Tortona B affermano:

• Che la campagna condotta in questi anni da chi non conosce la scuola o da chi ha voluto considerare la scuola come luogo di spreco del denaro pubblico, ha mascherato il vero lavoro di chi nella scuola opera quotidianamente con dedizione e ben oltre l’orario frontale del contratto

• Che il carico orario dei lavoratori della scuola non è conosciuto/riconosciuto; in particolare non è quantificato il tempo necessario per quelle che il contratto definisce “attività funzionali all’insegnamento” (preparazione delle lezioni, correzioni dei compiti, valutazioni, programmazioni); né tanto meno viene dato il giusto riconoscimento al maggior carico di lavoro gravante sul personale ATA, continuamente vessato da oneri burocratici, il quale per garantire responsabilmente il buon funzionamento amministrativo della scuola viene quotidianamente oberato da una mole considerevole di pratiche che presuppongono per l’espletamento ed il buon esito finale, un impegno che va ben oltre le mansioni inquadrate nel livello B1 indicate dal CCNL

• Che occorre far emergere il disagio e lo stato di incertezza in cui si opera quotidianamente

 

Pertanto chiedono:

 

• Maggiore attenzione di tutte le forze politiche e governative ai problemi della scuola, in modo che non venga considerata solo fonte di spesa, ma luogo di investimento socio-culturale a favore delle nuove generazioni

• La restituzione della dignità sociale e professionale, anche attraverso il giusto riconoscimento economico.

Il personale dell’Istituto Comprensivo Tortona B – Viale Kennedy

 26 dicembre 2012