I Carabinieri di Cassano Spinola hanno sottoposto alla misura della detenzione domiciliare presso la propria abitazione, il 40enne Giuseppe De Simone, colpito da un ordine di pena detentiva emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria: l’uomo deve scontare la pena di tre mesi di arresto per guida in stato di ebbrezza, commessa in Alessandria nell’ottobre del 2010

I Carabinieri di Serravalle Scrivia, invece hanno denunciato alla Procura della Repubblica per furto aggravato una giovane di 28 anni e un giovane di 25 anni entrambi residenti in Milano.


I due dopo aver asportato dall’interno di un negozio di abbigliamento del centro commerciale “Outlet” diversi capi di vestiario ed un telefono cellulare di proprietà di una commessa venivano fermati dai militari operanti poco prima di allontanarsi a bordo della loro auto I vestiti del valore di 170 euro, già nascosti sull’auto dei due giovani euro ed il telefono cellulare in tasca del ragazzo, sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

I Carabinieri di Novi Ligure, infine, hanno denunciato per violazione degli obblighi inerenti le misure di prevenzione personale, un giovane di 27 anni, residente a Novi che, sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, non veniva rintracciato dai militari operanti presso l’abitazione di residenza dove aveva l’obbligo di rimanere durante la notte.

 29 dicembre 2012