La Provincia di Alessandria, con una delibera di giunta, ha annunciato la svendita del suo intero patrimonio immobiliare, di cui fa parte anche l’ex caserma dei Vigili del Fuoco di Via Piave, oggi sede del Laboratorio Sociale.

In questi quattro anni il Laboratorio Sociale ha trasformato un luogo abbandonato a se stesso in uno spazio di condivisione, cooperazione, costruzione di un’idea di società diversa.


“Crediamo che le passioni, le idee, i progetti che si alimentano quotidianamente tra queste quattro mura – dicono gli esponenti del Laboratorio Sociale – non abbiano prezzo e vadano salvaguardati e tutelati come un bene comune.Per questo motivo invitiamo a vedere con i loro occhi ciò che siamo e ciò che difendiamo, perché anche se il Il Laboratorio Sociale è in vendita e La nostra dignità non si compra.”

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla qeustioneil Laboratorio organizza per sabato 15 dicembre una serie di iniziaitive: alle 17.30 Esibizione Polisportiva Antirazzista Uppercut; alle 19 Apericena Multiculturale offerto dalla Scuola di Italiano “Officina delle Lingue” con spettacolo di musica senegalese organizzato da ASAP e alle 21 spettacolo di Danza del Ventre del Circolo Culturale Il Melograno, spettacolo Teatrale delle Compagnie Bachalòm Teatro, Divergenze Parallele Teatro, Lillibo Teatro e apettacolo musicale con Paolo Archetti Maestri (YoYoMundi) e Zibba.

Durante tutta la giornata le Associazioni, i gruppi e i progetti sociali saranno presenti con dei banchetti informativi sulle propria attività.

 14 dicembre 2012