Telecamere puntate sulle due mostre nazionali del tartufo che si sono svolte in provincia di Alessandria, rispettivamente a Murisengo e a San Sebastiano Curone.

I due appuntamenti saranno, infatti, oggetto di altrettante trasmissioni televisive che andranno in onda, nelle prossime settimane, sia sulle reti RAI che sulle reti Mediaset.


Prosegue, infatti, la collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e la televisione di Stato, nell’ambito della convenzione 2011/2012, sottoscritta per il secondo anno consecutivo, e dell’atteso ritorno di Davide Mengacci con sei nuove trasmissioni di Mediaset dedicate alla provincia di Alessandria, previste per il 2012/2013.

L’argomento tartufo è stato affrontato sotto tutti i punti di vista, dalle problematiche legate alla ricerca ed alla commercializzazione del tartufo con approfondimenti sull’analisi sensoriale del prezioso tubero, condotta da esperti del Centro Nazionale Studi del Tartufo – di cui la Fondazione è socio fondatore – alle nozioni sulla micorizzazione delle piante da tartufo illustrate da tecnici dell’IPLA, Istituto per le Piante da Legno e l’Ambiente della Regione Piemonte.

Le due fiere nazionali del tartufo, vanto dell’alessandrino, offriranno, inoltre, lo spunto per riproporre una carrellata sulle eccellenze enogastronomiche e turistico-culturali del nostro territorio con particolare riferimento al Monferrato Casalese per Murisengo e alla Val Curone per San Sebastiano.

 18 novembre 2012