La compagnia teatrale la Ballata dei Lenna, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Alessandria e il Teatro Ambra, organizza, da lunedì 26 novembre a domenica 2 dicembre, il laboratorio teatrale intensivo “Miracolo”, primo progetto di un progetto di residenza teatrale volto all’esplorazione della creatività mediante le risorse personali, in uno spazio dove è possibile liberare il desiderio di esprimersi e comunicare.

“È dovere dell’Amministrazione – commenta l’assessore alla Cultura, Giorgio Barberis -, sostenere i talenti della città ma anche aprirsi a percorsi e visioni che possano adoperarsi per rilanciare una Cultura che non si fermi agli eventi mordi e fuggi: bisogna predisporsi al cambiamento dell’esistente con qualità, professionalità e passione”.


Tre attori professionisti e Francesco Niccolini, il drammaturgo, di fama nazionale, di Marco Paolini, daranno vita ad un laboratorio di 8 giorni che si concluderà, nella serata di domenica 2 dicembre, con una “Prova aperta al pubblico” e che sarà così strutturato: dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 22, il sabato e la domenica dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 18.

Sarà accompagnato da esercizi teatrali per vivere lo spazio e stimolare le capacità di ascolto, da esercizi di relazione, dal gioco scenico, dalle tecniche d’improvvisazione, dall’arte di raccontare storie, dalla scrittura drammaturgica e dalla messa in scena. Lo spazio teatrale verrà abitato da storie, avvenimenti quotidiani, vicende vissute per cercare di ricostruire insieme la definizione di una condizione che ci appartiene. Un lavoro con le persone, sulla loro verità, sul loro essere così come sono. Un’occasione per confrontarsi, mettere in piedi dei dialoghi e costruire dei personaggi.

Il costo è di 90 euro e per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere al numero 347 8317331 o alla mail labmiracolo@gmail.com.

 

La compagnia teatrale La Ballata dei Lenna

La compagnia teatrale La Ballata dei Lenna nasce nel 2011 dall’incontro di tre giovani artisti: Nicola Di Chio, Paola Di Mitri e Miriam Fieno. I tre si formano e conseguono il diploma presso la Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine. Producono il loro primo spettacolo “La Protesta” con cui ricevono una menzione speciale al Festival Asti Teatro 33 e vincono il Festival Anteprima89 a Milano.

 18 novembre 2012