La Giunta comunale ha approvato i progetti per partecipare al Bando della Regione Piemonte per il Servizio Civile Nazionale Volontario. Saranno tre i progetti presentati per ventuno posti complessivi.

“Futuro in 3D” è il primo progetto che riguarderà il settore educazione e promozione culturale. Prevede interventi di animazione del territorio, attività di democrazia partecipata nel Centro Giovani OFF, attività per progetti promossi dai giovani in ambito di cinema, cultura, volontariato, progetti europei di Gioventù in azione, start up per la definizione del nuovo centro giovani. I posti sono quattro al centro giovani e due all’ufficio politiche giovanili.


Il secondo progetto che verrà presentato è “Io sto…con i bambini e le bambine” che coinvolgerà il settore educazione e promozione culturale. Prevede interventi di animazione del territorio, integrazione degli alunni stranieri e sinti, attività di tutoraggio scolastico, politiche di integrazione e valorizzazione culturale. I posti sono dodici.

“Libri & Oltre: dalla biblioteca al territorio” è il terzo progetto elaborato e coinvolgerà il settore cultura e promozione del patrimonio culturale. Sono previsti interventi di catalogazione, recupero e valorizzazione del patrimonio librario all’interno di Biblioteche e Archivi storici per la promozione e la fruizione della cultura locale nella nuova biblioteca. I posti, per questo progetto, saranno tre.

 30 ottobre 2012