Era stata assunta come domestica per pulire la casa di una pensionata e nel fare le pulizie aveva deciso di “pulire” anche i cassetti prelevando oggetti d’oro per un valore di diverse migliaia di euro, ma è stata scoperta dai carabinieri di Serravalle Scrivia che l’hanno denunciata per furto aggravato.

A finire nei guai una donna di 40 anni, residente a Serravalle Scrivia.


I carabinieri sono giunti a lei grazie al fatto che la 40enne rubati gli oggetti d’oro dalla casa della pensionata di 75 anni che l’aveva assunta, li ha rivenduti presso il negozio “compro oro” di Serravalle Scrivia.

E’ stato facile, a quel punto, per i carabinieri recuperali e denunciare la domestica.

20 ottobre 2012