Il Comune di Acqui Terme ha bandito la nona edizione del Premio Letterario Internazionale Biennale ACQUIAMBIENTE. Nato nel 1997 dalla collaborazione tra il Comune di Acqui Terme ed il Comitato di crisi dell’ACNA – Valle Bormida, il concorso ha preso avvio dalla celebrazione della lotta degli abitanti della valle Bormida contro l’inquinamento del fiume causato dall’ACNA e poggia le sue basi sul sacrificio ed il coraggio di persone che hanno combattuto per il diritto ad un ambiente sano, opponendosi ad un inquinamento chimico che negli anni aveva distrutto l’ecosistema del Bormida, con la promulgazione del bando di concorso è riconfermata la sezione dedicata alle opere a stampa di autori italiani e stranieri su argomenti scientifico-divulgativi pubblicate negli anni 2011 – 2012 (Premio di 4 mila euro).

I lavori dovranno pervenire alla Segreteria del Premio presso il Comune di Acqui Terme entro il 15 dicembre 2012).


Contestualmente è stato bandito il premio KEN SARO WIWA, riconoscimento speciale ad un personaggio che si sia particolarmente distinto nel campo della tutela dell’ambiente, o al progetto, o alla realizzazione di opere di naturalizzazione, riqualificazione e promozione ambientale.

Il Premio prevede inoltre la proclamazione del “Testimone dell’Ambiente”: questo prestigioso riconoscimento, istituito nel 2010 da un’idea ed un progetto di Carlo Sburlati.

13 settembre 2012