Circa 2.500 persone, nel corso del 2011, hanno partecipato agli eventi e alle iniziative organizzate dal Parco Fluviale del Po e dell’Orba, in occasione dei 150 anni dall’Unità d’Italia.

Progetti didattici, mostre, escursioni e laboratori teatrali itineranti hanno consentito di offrire agli appassionati del Fiume e della natura importanti occasioni di divertimento, ma anche di conoscenza approfondita del territorio e delle sue ricchezze naturali.


“Il nostro bilancio – sottolinea Carmela Caiazzo, Responsabile della Fruizione e Didattica del Parco – è davvero molto positivo. Chi ha partecipato alle iniziative lo ha fatto in modo entusiasta e propositivo, regalandoci anche idee e consigli che cercheremo di mettere in pratica. Non dimentichiamoci peraltro che le iniziative sono state realizzate con pochissime risorse, puntando molto sull’entusiasmo del personale del Parco e dei volontari coinvolti nei singoli progetti”. Molto apprezzata da ragazzi e adulti la pubblicazione “Parchi 2011 – storie di parchi”, efficace strumento di promozione e divulgazione. “Estremamente importante – conclude Caiazzo – è stata anche la collaborazione degli Enti Parco aderenti al progetto, fra loro e con altre realtà istituzionali (Provincia di Torino), coordinata in modo efficace dal Parco Nazionale Gran Paradiso”.

Per ulteriori informazioni:  Sede operativa e Centro visite “Cascina Belvedere”, ex S.S. 494 – Km 70 – 27030 Frascarolo (PV) – tel. 0384.84676 – e-mail centro.visite@parcodelpo-vcal.it.

20 dicembre 2011