L’Azienda Ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo ha visto confermata l’attenzione alla salute della donna con l’assegnazione di tre Bollini Rosa anche per il prossimo biennio. Un risultato positivo, che pone la struttura alessandrina tra le cinque piemontesi e le quarantotto in Italia ad ottenere il massimo del riconoscimento.

L’Azienda Ospedaliera di Alessandria, in particolare, è stata premiata per l’attenzione ad alcuni percorsi, tra cui quello del diabete gestazionale e più in generale delle patologie complesse in gravidanza.


Con l’iniziativa “Bollini Rosa”, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, premia gli ospedali italiani che curano patologie al femminile ponendo la donna al centro del percorso diagnostico terapeutico. Dopo 5 anni di esperienza sono cambiati i criteri, è stato creato un sito www.bollinirosa.it contenente le schede degli Ospedali aderenti all’iniziativa, che sono stati valutati e premiati, con l’attribuzione da 1 a 3 bollini rosa, esclusivamente per i servizi offerti dai reparti che curano le patologie di specifico interesse femminile.

“Siamo particolarmente lieti di veder confermare un risultato che premia ancora una volta la sensibilità dei nostri professionisti – dichiara il commissario Nicola Giorgione – ma soprattutto l’attenzione ad alcuni percorsi orientati alle donne in molte strutture aziendali”.

22 dicembre 2011