Parte Domenica 20 novembre p.v. la stagione del Teatro Regionale Alessandrino, con uno spettacolo al Teatro Sociale di Valenza a cura del duo “tutto particolare” composto da Carlo Fruttero e Massimo Gramellini: Storia d’Italia in 150 date è letto e interpretato da Bruno Gambarotta e dalle Sorelle Suburbe (Tiziana Catalano e Luisella Tamietto), prodotto dalla Fondazione TPE, in collaborazione con La Stampa e Comitato Italia 150.

Da qualche tempo, un curioso cammino verso le celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia è proposto sulle pagine de La Stampa da Fruttero&Gramellini: si tratta di cronachette di politica e di costume che raccontano caratteri della vita del nostro Paese dagli anni in cui l’Italia era appena stata unificata e cercava di diventare un paese moderno ed europeo, fino ai giorni nostri. La verve dei due scrittori/autori e la loro capacità di saper cogliere esempi paradigmatici dei difetti e delle debolezze nazionali, consente di far diventare quei raccontini di microstoria lontana e recente degli straordinari reportage di sconsolante attualità, tra lampi di sarcasmo e gusto per il paradossale. I protagonisti rileggono questi testi dando vita a una sorta di cabaret storico-politico, a un recital divertito e irriverente, aperto alle ore 18.00 da un incontro con lo stesso Gramellini.


 

Dicembre inizia con un grande appuntamento musicale al Politeama Alessandrino: sabato 3 si terrà il concerto PFM canta De Andrè. Uno straordinario evento che riprende il tour storico De Andrè/PFM del 1979, che segnò una pietra miliare nella storia della musica italiana. La capacità espressiva della Premiata Forneria Marconi al servizio di canzoni e poesie di Fabrizio De Andrè, per dare ai colori della musica tutto il suo splendore.

 

Sabato 10 e domenica 11 dicembre al Sociale di Valenza una produzione nuova del TRA, Il Diario di Maria Pia, di e con Fausto Paravidino. Sulla scena con lui le attrici Iris Fusetti e Monica Samassa.

La storia, nel bene e nel male, è quella dei più. Una famiglia normale. Una donna che non vorrebbe morire, ma che non potendo fare altrimenti cerca di farlo meglio che può. Nessuno dei personaggi toccati dalla tragedia aggrotta le ciglia; la tragedia non lascia posto al formalismo, è quel che è: si ride e si piange, la vita continua anche quando sta per finire…

 

Mercoledì 14 dicembre sempre a Valenza il grande gospel è protagonista con il concerto delle Selvys Gospel Singers, in una performance eccezionale in cui sarà protagonista anche The Joy Singers Choir. Conosciute come The Selvys, Jessica, Jennifer, Joni, Jacklyn testimoniano la loro fede cristiana con l’irruenza e la fisicità elettrizzante. Il loro sound è robusto e ampio, denso e ipnotico, e il rapporto dialettico tra le soliste (Jennifer con tutta la sua potenza, Jessica con la sua verace passionalità) e le altre sorelle, che armonizzano con fiera e vibrante determinazione, si basa su una furia ritmica portentosa e travolgente.

 

L’ultimo appuntamento del mese di dicembre è con il balletto de La Bella e la Bestia, al Politeama Alessandrino lunedì 19 dicembre. Il balletto del Galles (Cymru) porta in scena una versione brillante e innovativa di una delle favole più note al grande pubblico. La Compagnia è formata da dieci giovani ballerini che si spingono oltre le barriere del balletto classico, in uno spettacolo che combina in modo unico tecnica classica e narrazione.

 

Biglietti ancora disponibili per gli spettacoli sopraccitati.

In vendita presso Cinema Teatro Alessandrino (via Verdi 12, Alessandria) e presso la biglietteria del Teatro Sociale di Valenza (Corso Garibaldi 58 , Valenza) dalle ore 17 alle 21 e on line su www.teatroregionalealessandrino.it.

Giorni di chiusura delle biglietterie:

Cinema Teatro Alessandrino chiuso il giovedì; Teatro Sociale di Valenza chiuso il mercoledì e giovedì.

 

 

Biglietteria stagione 2011-12:

Alessandrino

Intero: 1° settore € 30, 2° settore centrale € 24, 2° settore laterale € 20, galleria € 15.

Ridotto: -25, +65, gruppi, Piemonte Card, Carta Giovani, pacchetti 10 spettacoli: 1° settore € 23, 2° settore centrale € 20, 2° settore laterale € 17, galleria € 11.

Ridotto under 20: € 20, € 17, € 15, € 10

 

Teatro Sociale di Valenza

Intero: Platea e palchi centrali € 25, palchi lat. Esclusiva € 30 (€ 7,5×4), palchi lat. sedie € 15, palchi lat. sgabelli e loggione € 5.

Ridotto: -25, +65, gruppi, Piemonte Card, Carta Giovani, pacchetti 10 spettacoli. € 19, € 10, € 3.

Ridotto under 20: € 17, € 10, € 3.

PFM CANTA DE ANDRE’ Intero 1° settore € 45, 2° settore centrale € 40, 2° settore laterale € 35, galleria € 30

 

Gli spettacoli della stagione 2011 – 2012, sponsorizzata da Alegas, si svolgeranno presso il Politeama Alessandrino e il Teatro Sociale di Valenza, quest’ultimo collegato – come sempre – da una navetta gratuita nelle serate di spettacolo.

 

9 novembre 2011