Giovedì 10 novembre ha preso avvio a Castelnuovo Scrivia il ciclo di riflessioni promosse dal Gruppo di ricerca filosofica Chora e organizzato da Cantiere Cultura e dal Comune di Castelnuovo Scrivia, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. Il tema proposto per il 2022 è “Mondi possibili: utopia, libertà, immaginazione”.
Nel corso dei tre incontri vengono affrontati altrettanti momenti attraverso i quali il pensiero si pone a confronto con la possibilità di mondi diversi da quello conosciuto attraverso l’esperienza del quotidiano.

Giovedì scorso, Matteo Canevari ha rivolto l’invito a “Pensare al futuro” al numeroso pubblico intervenuto, che al termine ha dato vita a un animato dibattito.
Il relatore in programma per giovedì 17 novembre è Alessandro Galvan, che affronterà il tema “Il coraggio della libertà”.
Tutti gli incontri hanno inizio alle ore 21.00 e si tengono presso la Sala del Castello Podestarile di Castelnuovo Scrivia (AL). L’ingresso è libero.