Giovedì 25 agosto, alle ore 21.00, il Gruppo di ricerca filosofica Chora dà appuntamento a tutti gli appassionati di filosofia per una serata presso Namastè “Book and Coffee” di Tortona (AL), via Emilia 168, la libreria-caffè che è diventata sede abituale di incontri e dibattiti culturali.
Il Presidente del Gruppo Chora, Alessandro Galvan, presenterà nel corso di questo appuntamento estivo l’opera e la riflessione di uno dei più stimolanti autori attuali, che negli ultimi anni è diventato tra gli autori di filosofia più letti, conquistando anche il pubblico italiano grazie all’interesse editoriale di Einaudi. Si tratta di Byung-Chul Han, nato a Seul nel 1959, che, dopo aver studiato filosofia a Berlino, Friburgo e Monaco, è attualmente docente di Teoria della cultura presso l’Universität der Künste di Berlino.
Le “non-cose” di cui parla Han costituiscono la massa di informazioni che ci investe ogni giorno, un’ondata di dati virtuale che influenza le nostre esistenze e le nostre scelte più delle esperienze concrete. Le “non-cose” rappresentano, infatti, un mondo caleidoscopico e attraente, che stimola aggressivamente la fantasia umana senza spingersi al di là della superficie, prefigurando un futuro inquietante nel quale la realtà con i suoi contrasti apparirà sempre più sfuggente e incomprensibile.
L’evento è organizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. È gradita la prenotazione telefonando al numero 3791298853.