Martedì 26 febbraio ha preso avvio il ciclo di incontri dedicati al tema “Islam e/è Occidente” coordinato dal Gruppo di ricerca filosofica Chora. Il ciclo, organizzato in collaborazione con l’Unitre di Tortona, con il patrocinio della Città di Tortona e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, intende proporre al pubblico una riflessione sul ruolo dell’Islam nella civiltà mediorientale ed europea.

In particolare, il titolo (volutamente ambiguo) allude al fatto che la cultura islamica, lungi dall’appartenere a un mondo lontano geograficamente e culturalmente, può essere considerata uno dei molteplici fondamenti dell’Occidente. Il prossimo appuntamento è fissato per martedì 12 marzo alle ore 21.00. A parlare di “Europa e Islam” sarà Franco Cardini, uno dei più importanti storici italiani contemporanei, che alla questione dei rapporti fra mondo islamico e Occidente ha dedicato diversi studi pubblicati negli anni scorsi, segno dell’esigenza – chiaramente percepita anche dagli storici – di analizzare il fenomeno a partire da elementi concreti e documentati.

Ad esempio, nel volume del 2016 “L’Islam è una minaccia (falso!)”, Cardini ha richiamato ai valori della giustizia, e alla necessità di sottrarsi all’emotività e alle banalizzazioni. L’incontro si terrà, come di consueto, presso la Sala Convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Via Emilia 168 (Piazza Duomo), Tortona. L’ingresso è libero.