Il presidente dell'Associazione Chora  Alessandro Galvan

Il presidente dell’Associazione Chora Alessandro Galvan

Ritorna quella è diventata ormai una tradizione di Tortona: il ciclo di incontri di filosofia che, come ogni anno, il Gruppo di ricerca filosofica Chora organizza con il contributo della fondazione Cassa di Risparmio di Tortona.

Il tema proposto quest’anno è “La memoria e l’oblio”. Il ciclo di conferenze, articolato in tre appuntamenti, si propone come momento di analisi e riflessione sulla memoria collettiva, tra costruzione, revisioni e rimozioni.

“La memoria costituisce un elemento fondamentale nell’individuazione dell’identità storica e culturale di una comunità – dicono gli organizzatori – sia nel momento della sua costruzione, naturale o artificiosa, sia in quello della sua revisione, che spesso passa per vere e proprie rimozioni. Ricordo e oblio, dunque, sono azioni attraverso le quali la collettività identifica e riconosce se stessa.”

A discutere l’argomento, il Gruppo Chora ha invitato tre personalità di primo piano della cultura italiana. Questo è il calendario: mercoledì 2 aprile Maurizio Ferraris, “Amnesy International”: ipertrofie della memoria e dell’oblio nell’età del web; martedì 15 aprile Elena Pulcini, La memoria dell’altro; martedì 29 aprile Carlo Sini, L’immemorabile e il ricordo. Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle ore 21 e si terranno alla Sala Convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, con ingresso da Piazza Duomo.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

 1 aprile 2014