Chora_Recalcati

Un momento del convegno

Martedì 26 marzo si è tenuto nella Sala Convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona il terzo e ultimo appuntamento del ciclo di incontri di filosofia che, come ogni anno, il Gruppo di ricerca filosofica Chora organizza a Tortona con il contributo della fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, con il patrocinio della Città di Tortona e in collaborazione con la locale Unitre.

Il tema proposto quest’anno era “2013 Ri-pensare la politica”, un invito a riflettere sul ruolo della politica nel mondo contemporaneo. Il terzo intervento è stato tenuto dallo psicanalista Massimo Recalcati , che ha esposto il suo pensiero circa Una nuova psicologia delle masse, a partire dalla considerazione di un fenomeno psicologico generalizzato, che ha anche assunto rilevanza anche a livello di società, da lui definito “evaporazione del padre”. La figura paterna, fondamentale nella storia individuale e sociale dell’uomo, sembra oggi essere tramontata. Nei regimi totalitari del XX secolo, il dittatore/padre era colui che possedeva la verità, mentre ora questo ruolo sembra non avere più senso: all’evaporazione del padre fa seguito, inevitabilmente, una dissoluzione della società.

Il pubblico che gremiva la sala comprendeva una folta rappresentanza del mondo studentesco, a segno dell’interesse che gli incontri del Gruppo Chora suscitano anche presso le giovani generazioni.

Alla conferenza di Recalcati ha fatto seguito, come è ormai tradizione in queste serate dedicate alla filosofia, un vivace dibattito con il pubblico, nel corso della quale non sono mancati riferimenti all’attuale situazione politica italiana ed internazionale, alle figure della politica vecchia e nuova, al recente passaggio di pontificato.

 27 marzo 2013