Sponsor

Tortona

PENSIERI: Ma davvero Tortona venderà ai privati il Mercato Coperto? Ma non doveva servire per il turismo?

Nasce oggi la seconda rubrica del nostro giornale: Pensieri. Riporterà i pensieri della gente, quelli dei cittadini “comuni” , i dubbi e le domande che spesso le persone si pongono leggendo una notizia o partecipando ad un evento.

Da quando è nato, “Oggi Cronaca” ha sempre riportato i fatti così come accadono pubblicando le notizie solo se certe e provenienti da una fonte sicura. Talvolta proprio perché la notizia non era “certificata” abbiamo evitato di metterla. Così è stato e così sarà anche in futuro, perché questa continuerà ad essere la linea del nostro giornale.

Molti lettori, però, hanno lamentato un’ eccessiva “rigidità” proprio legata alla nostra scelta editoriale. Non tutti, inoltre, sono disposti ad inviare email per scrivere rimostranze, dubbi, lamentele. Per dare spazio anche a questi lettori abbiamo deciso di creare “Pensieri” la rubrica che raccoglierà i dubbi ed i pensieri (appunto) dei numerosi cittadini che ogni giorno ci avvicinano per esprimerci il loro punto di vista, le loro perplessità, le loro domande.

IL COMUNE VENDERA’ AI PRIVATI IL MERCATO COPERTO?

La voce gira in città: il Comune, oltre all’ex Ufficio Igiene e all’immobile che ospita il bar Gambrinus, venderebbe ai privati anche l’ex mercato coperto, cioè la struttura che secondo il Comune stesso doveva servire a rilanciare il turismo a Tortona e che era considerata ideale per mostre e manifestazioni di ogni tipo. La cessione verrebbe effettuata per ripianare le disastrate casse comunali, da tempo “in rosso” .

La decisione sarebbe stata presa durante una riunione avvenuta addirittura lunedì scorso fra tutti i rappresentanti dei partiti sia di maggioranza che di opposizione. E tutti avrebbero dato il loro parere positivo alla vendita degli immobili.

La riunione effettivamente c’è stata, ma nessuno ha detto nulla. Perché?

Ma come: dopo due anni di litigi e accuse di mancata collaborazione da una parte e dall’altra finalmente tutti si incontrano e si trovano d’accordo e nessuno dice nulla? Per quale motivo?

Perché nascondere questo importante momento di dialogo?

Comune e partiti sono pronti a sottolineare ogni piccolo dettaglio della loro attività: comunicati stampa arrivati persino pochi minuti dopo un evento, ma tacciono su questa importante riunione. Come mai?

E poi: perché vendere proprio l’ex mercato coperto in piazza Milano? L’immobile che a detta di tutti è veramente uno dei pochi utili alla città?

5 agosto 2011




Pubblicità su Oggi CronacaDisclaimerScrivi alla Redazione - Chi Siamo

Comments are closed.