Sponsor

Alessandria

ALESSANDRIA: Il Comune boccia la proposta di un senso unico in corso Acqui avanzata da numerosi cittadini

Niente senso unico in corso Acqui, neppure se si organizza una raccolta firme. La proposta avanzata da alcuni alessandrini viene bocciata dai tecnici del Comune.  “In relazione all’ipotesi di realizzazione di un senso unico di marcia in Corso Acqui nel quartiere Cristo – comunicano gli organi del Municipio – il settore Traffico del Dipartimento di Polizia Locale e Sicurezza precisa che tale provvedimento viabile non è al vaglio degli Uffici, nè tantomeno può essere proposto e considerato in seguito ad una raccolta firme tra i commercianti, gli utenti o i residenti.”

Secondo il Comune, infatti, un intervento con un impatto così importante sui flussi di circolazione e sulla sicurezza stradale e con implicazioni di tipo urbanistico, sociale, economico ed infrastrutturale può essere messo in atto solo dopo un attento ed approfondito studio di fattibilità e di programmazione, con una accurata simulazione degli effetti ed, infine, con l’ inserimento del progetto all’interno dello strumento generale che governa la viabilità cittadina, il Piano Generale del Traffico urbano, come previsto dal Codice della Strada e dal Regolamento di attuazione dello stesso. 

14 dicembre 2010




Pubblicità su Oggi CronacaDisclaimerScrivi alla Redazione - Chi Siamo

Comments are closed.